NipPop: Parole e Forme da Tokyo a Bologna - Edizione 2023 (a.a. 2022/23)

  • Cos'è

    PCTO - Online

  • A chi è rivolto

    Max. 15 Studenti

  • A cosa serve

    Conoscere la cultura giapponese e divulgarla attraverso la scrittura

  • Quando

    marzo - maggio 2023 TOT: 30

Dipartimento/Struttura di Ateneo che eroga l'iniziativa

Lingue, Letterature e Culture moderne - LILEC

 

Modalità di Erogazione

 Online

Descrizione del Progetto 

Sono molteplici le attività e le iniziative portate avanti nel corso degli anni da NipPop, ma tra esse spiccano: - il nostro sito web www.nippop.it, attivo dal 2013. Nato con l’obiettivo di avvicinare il pubblico di appassionati o semplici curiosi al mondi delle culture pop giapponesi, è diventato una piattaforma di approfondimento di riferimento, divisa in sezioni tematiche che raccolgono contributi, articoli e interviste pubblicati solo dopo un rigoroso editing. Inoltre, ogni anno viene potenziato e aggiornato il nostro secondo sito, www.nippopeventi.it, dedicato al nostro Festival annuale. - i nostri social media: Facebook (ca 16.000 followers), Twitter (ca 1.500 followers), Instagram (ca 3.000 followers) e YouTube (ca 1300 iscrizioni al canale) sono i canali attraverso i quali promuoviamo le nostre iniziative e gli articoli pubblicati sul sito. - i nostri eventi: ogni anno organizziamo una serie di appuntamenti (incontri con gli autori, cicli di conferenze, presentazioni di libri, mostre, workshop, club di lettura) in collaborazione con diverse realtà istituzionali e non del territorio (per es. Biblioteca Sala Borsa e il Teatro del Baraccano) e un festival annuale, nel mese di maggio. Durante le fasi più critiche della pandemia gli eventi di NipPop sono stati ripensati e trasformati per la trasmissione tramite live streaming e la fruizione in differita sul nostro canale YouTube. Il successo di questa nuova modalità ci ha spinto a mantenere anche ora molti eventi in modalità ibrida. - i nostri contenuti online: nel 2020 abbiamo inaugurato la nostra rubrica “Pillole di letteratura giapponese”, una serie di brevi video pubblicati su Facebook, Instagram e Youtube che in ogni episodio introducono un’opera o un autore della letteratura giapponese, spaziando tra grandi classici, letteratura di genere, e anche graphic novel e fumetti. Da quest’anno le nostre “Pillole” sono anche disponibili in formato podcast su Spotify, Google Podcasts e Apple Podcast. Il progetto per il PCTO “NipPop: Parole e Forme da Tokyo a Bologna - Edizione 2023” si lega anche quest’anno al Festival omonimo, che si terrà indicativamente a maggio 2023. Filo conduttore è il tema del viaggio, in tutte le sue declinazioni all'interno della cultura contemporanea giapponese: viaggi attraverso e fuori dal Giappone, ma anche viaggi immaginari, viaggi che trascendono il nostro mondo, viaggi metaforici e non. Attraverso l’esplorazione di questo tema e l’apprendimento di abilità e competenze specifiche, gli studenti parteciperanno attivamente alla promozione del Festival 2023 attraverso la stesura guidata di articoli divulgativi che verranno poi pubblicati sul nostro sito www.nippop.it. Un’occasione unica per chi è appassionato di Giappone e interessato alla scrittura per mettere alla prova le proprie capacità! L’edizione 2023 è aperta a 15 studenti provenienti da tutta Italia, in quanto tutte le attività si svolgeranno online. Non è necessaria la conoscenza della lingua giapponese, ma è fortemente raccomandato un interesse verso la cultura del Giappone contemporaneo.

Obiettivi del progetto

Nato nel 2011 e diretto e coordinati da Paola Scrolavezza, NipPop è un progetto incentrato sul Giappone contemporaneo, in particolare su quei fenomeni – letteratura, cinema, manga, anime, musica,TV – che negli ultimi decenni hanno contribuito in modo determinante alla diffusione della cultura nipponica nel mondo. Nell'autunno 2013 NipPop è diventato Associazione Culturale, il cui scopo è far conoscere al pubblico italiano la cultura giapponese contemporanea e creare buone relazioni tra i due paesi. Numerose sono le iniziative promosse in questi anni che hanno visto la partecipazione di artisti, studiosi, professionisti di fama internazionale: in primis l'omonima manifestazione annuale nata nel 2011, con il patrocinio e il supporto del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne dell'Ateneo di Bologna, del Consolato del Giappone a Milano e della Japan Foundation, e poi incontri, presentazioni, proiezioni, tavole rotonde, mostre. NipPop è altresì riuscito a costruire in Giappone e in Italia un ricco e affidabile network di relazioni nel mondo del business, delle professioni, della pubblica amministrazione e dell’università. Gli obiettivi del progetto che qui si propone sono: 1. lo sviluppo delle competenze di scrittura necessarie all’elaborazione di contenuti divulgativi nell’ambito della promozione e dell’approfondimento culturale 2. l’ampliamento delle conoscenze relative alla cultura del Giappone contemporaneo, con particolare riferimento alle culture pop, audiovisive e multimediali 3. l’acquisizione di competenze trasversali relative alla gestione dei social media e alla promozione di eventi culturali

Elenco Attività

Le attività del PCTO “NipPop: Parole e Forme da Tokyo a Bologna - Edizione 2023” consistono in sei incontri seminariali della durata di due ore ciascuno, durante i quali saranno assegnati una serie di task e compiti che gli studenti svolgeranno in autonomia per un totale di 30 ore di attività. Gli incontri saranno tenuti in modalità online tramite la piattaforma Microsoft Teams. Le attività e i task da sviluppare in autonomia saranno svolti anche col supporto della piattaforma Virtuale di Unibo, tramite la quale sarà possibile lavorare in gruppo anche a distanza e condividere informazioni con gli altri studenti partecipanti. Gli studenti presenteranno due elaborati finali: un articolo divulgativo legato al tema del viaggio nella cultura giapponese contemporanea e una serie di post e materiali utili alla promozione dello stesso sui canali social. Dopo un’accurata revisione, l’articolo verrà pubblicato sul sito principale dell’Associazione: www.nippop.it. Per maggiori informazioni sulle attività del progetto si rimanda al pdf allegato.

Candidatura Scuole Superiori 

Per partecipare a questa iniziativa è necessario candidarsi compilando il  form "Candidature Scuole Superiori", avendo già una convenzione Unica attiva con l'Università di Bologna. 

IMPORTANTE:
- La vostra adesione è da intendersi come una manifestazione di interesse e non come una conferma di prenotazione. Pertanto non si garantisce "automaticamente" la partecipazione dell'Istituto ai PCTO/PLS/POT selezionati. L’Ufficio Alternanza scuola lavoro  contatterà l’Istituto una volta raccolte tutte le candidature e, valutata la disponibilità, vi comunicherà se la vostra domanda è stata accolta.
Ai docenti della Scuola delegati per l’orientamento sarà chiesto di compilare una scheda relativa al/ai progetti scelti con la specifica dei nominativi di tutti gli studenti che parteciperanno al progetto. Salvo esigenze particolari, l’Ateneo non rilascerà alcun attestato ma solo una comunicazione alla Scuola a conclusione del percorso formativo con l’indicazione della percentuale di presenze di ogni studente. E’ importante sensibilizzare tutti gli studenti circa l’importanza di frequentare almeno il 70% del corso per vedersi riconosciuto il PCTO/PLS/POT. Al di sotto di tale percentuale, salvo casi eccezionali debitamente documentati, la partecipazione al progetto non potrà essere riconosciuta.

 

Se il vostro istituto non è ancora convenzionato e desiderate attivare una convenzione, vi chiediamo di compilare il form "Convenzione Unica Ateneo-Scuole" 

È possibile consultare la pagina  "Elenco Istituti Superiori convenzionati con Unibo" per verificare se è attiva la convenzione tra il vostro Istituto e l'Ateneo. 

Per chiarimenti e supporto nella fase di candidatura è possibile contattare l'Ufficio ASL/PCTO, scrivendo una email: alternanza.scuolalavoro@unibo.it

Contatti

Referente Scientifico - Paola Scrolavezza

Ufficio ASL/PCTO

Scrivi una mail