Il laboratorio professionale: un’esperienza indispensabile per lo studente infermiere (a.a. 2022/23)

  • Cos'è

    PCTO - In presenza a Rimini

  • A chi è rivolto

    6+6 dei licei scientifico, classico e socio-pedagogico

  • A cosa serve

    Gli studenti acquisiranno competenze in ambito gestuale e relazionale.

  • Quando

    NOV 22- APR23/DIC22-GIU23 TOT: 22 ore

Dipartimento/Struttura di Ateneo che eroga l'iniziativa 

Corso di laurea in Infermieristica - Campus di Rimini

Campus di Rimini

Modalità di erogazione 

In presenza. 

Sede 

Gli incontri si terranno presso la sede del CdL Infermieristica – Rimini Via Flaminia, 76 oppure presso l’Ospedale per gli Infermi di Rimini

Descrizione del Progetto 

  • Modulo introduttivo sulle competenze trasversali (a cura dell'Ufficio Orientamento del Campus di Rimini ancora da definire la modalità di erogazione)
  • Progettare, insieme ai coordinatori didattici del corso di laurea, le attività previste per il laboratorio professionale per gli studenti del 1° e del 2° anno di corso di infermieristica, preparare check list, materiale a supporto della didattica, procedure, schede di valutazione, ecc… Collaborare nella conduzione dei laboratori, attraverso l’attività gestuale e relazionale comunicativa.  (20 ore)

 

Il numero di studenti è pari a 6 in entrambe le edizioni, con una frequenza di massimo due studenti per volta. Per poter partecipare è necessario avere il green pass valido a tutti gli incontri e l'utilizzo della mascherina.

Candidatura Scuole Superiori 

 Il corso è già completo e non è più possibile candidarsi.

Per informazioni su prossime edizioni: campusrimini.alternanza@unibo.it

IMPORTANTE:
- La vostra adesione è da intendersi come una manifestazione di interesse e non come una conferma di prenotazione. Pertanto non si garantisce "automaticamente" la partecipazione dell'Istituto ai PCTO/PLS/POT selezionati. L’Ufficio Alternanza scuola lavoro  contatterà l’Istituto una volta raccolte tutte le candidature e, valutata la disponibilità, vi comunicherà se la vostra domanda è stata accolta.
Ai docenti della Scuola delegati per l’orientamento sarà chiesto di compilare una scheda relativa al/ai progetti scelti con la specifica dei nominativi di tutti gli studenti che parteciperanno al progetto. Salvo esigenze particolari, l’Ateneo non rilascerà alcun attestato ma solo una comunicazione alla Scuola a conclusione del percorso formativo con l’indicazione della percentuale di presenze di ogni studente. E’ importante sensibilizzare tutti gli studenti circa l’importanza di frequentare almeno il 70% del corso per vedersi riconosciuto il PCTO/PLS/POT. Al di sotto di tale percentuale, salvo casi eccezionali debitamente documentati, la partecipazione al progetto non potrà essere riconosciuta.

 

Contatti